TNS

Tns: gli italiani non vogliono rinunciare alle vacanze, ma gli indecisi aumentano

Nonostante la crisi, gli europei e gli italiani non rinunciano a viaggiare. I dati Tns - rilasciati sulla base di un suo sondaggio e delle cifre dell'Eurobarometro - sono significativi: a metà maggio, i nostri connazionali che hanno già deciso di rinunciare alle ferie sono solo il 10 per cento.

Tuttavia permane ancora una forte indecisione, come spiega Walter Caccia, account manager Tns Italia: "Da un recente studio da noi realizzato - dice - emerge che è bassa anche la quota di coloro che hanno già prenotato: meno del 20 per cento. Escludendo quelli che andranno in vacanza senza bisogno di alcuna prenotazione, in casa vacanza propria o di amici, c’è ancora grande indecisione da parte di oltre la metà degli italiani".

Leggi tutto l'articolo

Tratto da: TTG Italia
Data di pubblicazione: 28/05/2014