TNS

City Tech a Milano: Kantar c'è in partnership con Lorien Consulting e Legambiente

Citytech

Cosa è Citytech?

Citytech è un incubatore di idee e progetti per le città del terzo millennio, le cui parole chiave sono: mobilità nuova, autonoma, elettrica e condivisa, MaaS, progettazione urbanistica, big data, high tech, condivisione e sostenibilità.
L’obiettivo dell’evento è di individuare, presentare e dare ascolto a proposte innovative ed efficaci che, reinterpretando spazi comuni, possano contribuire a migliorare la qualità della vita dei cittadini, la loro relazione con le città o tra le persone.

Questa edizione si è svolta a Milano alla Fabbrica del Vapore il 13 e 14 Settembre.

Forum_GreenMobilityKantar c'è!

Come da programma, venerdì 14 settembre Kantar ha partecipato al Forum QUALEMOBILITA' di LEGAMBIENTE e LORIEN CONSULTINGGreen Mobility, come cambiare la città”: la tecnologia ha modificato la mobilità diventata sempre più elettrica, connessa, condivisa e intermodale.

“Connected Autonomous Shared Electric – The new Mobility”

Andrea_Galimberti

il tema dello speech di Andrea Galimberti, Head of Unit Mobility di Kantar, Insights Division intervenuto al Forum.

Andrea ha commentato: "L’industria della mobilità è in fermento: connettività, giuda autonoma, auto elettriche, car sharing mostrano come la tecnologia ha impatto dirompente in questo settore. L’auto connessa, priorità nelle agende strategiche delle aziende produttrici offre diversi vantaggi a supporto dell’automobilista, ma purtroppo molti hanno una percezione della connettività come qualcosa di complesso: spesso le nuove funzionalità non sono spiegate in fase d’acquisto e dunque è difficile che poi vengano utilizzate appieno. L’automobilista ci restituisce questa percezione di complessità e tutti noi dovremo lavorare in futuro per facilitarne la comprensione e favorirne l’utilizzo, grazie alla comunicazione attraverso i diversi touchpoint on e offline. Emerge inoltre il tema del Trust, in relazione ai dati raccolti attraverso le funzionalità connesse. Nei mercati maturi come Europa e Nord America, il tema della privacy e della titolarità dei dati è rilevante. In Cina, dove i benefici della connettività sono maggiormente diffusi e percepiti, gli automobilisti sono maggiormente focalizzati sui benefici che potranno riceverne. Per quanto riguarda le auto elettriche, produttori, amministrazioni, influencer insieme possono valorizzare caratteristiche, benefit per la collettività ed esperienza di guida per facilitare la conoscenza di questi nuovi modelli sul mercato”.

Puoi scaricare qui la presentazione completa.


I dati presentati fanno parte dello Studio Connected Car di Kantar TNS che analizza le attitudini nei confronti dei temi legati a Connettività, Guida autonoma, Mobilità Condivisa e Auto Elettriche ed approfondisce la percezione delle funzionalità legate all’auto connessa. Presenti 67 differenti produttori d’auto, nessuno è stato escluso. E’ stato effettuato online da Kantar TNS in Nord America (USA e Canada), Cina, Europa (UK, Spagna, Francia, Germania, Olanda, Italia Paesi Nordici (Svezia, Danimarca, Finlandia, Norvegia) fra il 6 luglio ed il 27 agosto, 2017. L’indagine Connected Car è allineata a Connected Life 2017, lo studio di Kantar TNS che risponde alla domanda: come possono le aziende costruire e mantenere la fiducia in un mondo connesso in veloce cambiamento?